Le 4 Tecnologie di Hikvision che plasmano il futuro della gestione del traffico

Le tecnologie digitali stanno creando nuove opportunità per le città per ridurre la congestione e accelerare le risposte agli incidenti, da algoritmi intelligenti che rilevano e segnalano le violazioni; ai dispositivi di rilevamento delle violazioni all-in-one e alle telecamere che catturano video a colori ad alta risoluzione, anche in condizioni di scarsa illuminazione

1) L’infrastruttura ITS digitalizzata offre risultati di traffico migliori

Le soluzioni tecnologiche digitali stanno creando una serie di nuove opportunità per ridurre la congestione del traffico e le emissioni e per migliorare la sicurezza stradale. Ciò si ottiene raccogliendo e analizzando i dati da una serie di fonti, tra cui telecamere e sensori a bordo strada, per consentire una visione a 360º delle condizioni del traffico, inclusi incidenti e violazioni. Le informazioni risultanti possono essere utilizzate dalle autorità del traffico e dagli urbanisti per ottimizzare la progettazione delle reti stradali e per dare priorità agli investimenti nelle infrastrutture stradali. Inoltre, la polizia stradale può utilizzare i dati sul traffico e sugli incidenti in tempo reale per migliorare l’invio di squadre di emergenza o per guidare il traffico agli incroci chiave per ottimizzare il flusso del traffico .

2) Immagini a colori di alta qualità per la gestione del traffico e le violazioni, 24 ore al giorno con ColorVu

Il miglioramento delle condizioni del traffico e della sicurezza stradale richiede un monitoraggio efficace 24 ore su 24, con la capacità di identificare e reagire in modo affidabile alle violazioni del traffico. Per raggiungere questo obiettivo, le agenzie hanno bisogno di soluzioni video affidabili, come le telecamere del traffico Hikvision con la sua tecnologia di immagini, in grado di catturare immagini video cristalline e colorate nel buio più totale , soprattutto di notte. È importante sottolineare che le telecamere di controllo scelte dalle agenzie devono essere in grado di catturare immagini di alta qualità senza emettere luce bianca, che crea problemi ambientali e distrae i conducenti. 

3) Gli algoritmi intelligenti abilitano i dispositivi ITS “montati su palo”, senza compromettere la precisione

In un mondo ideale, le agenzie e le autorità sarebbero in grado di montare apparecchiature ITS a bordo strada su cavalletti, ma questi sono uno spettacolo raro nelle città. Ciò significa che spesso è più pratico sfruttare i pali dell’illuminazione stradale o gli altri pali disponibili a lato delle strade urbane per installare dispositivi ITS . Ovviamente, ciò pone una maggiore richiesta sui dispositivi con algoritmi di bordo in grado di riconoscere i tipi di veicoli e leggere i numeri di targa (dove necessario).

4) I dispositivi “tutto in uno” combattono la velocità in modo più efficiente

L’eccesso di velocità è uno dei principali problemi di traffico nelle città di tutto il mondo. Ma rilevare veicoli che infrangono il limite di velocità di solito richiede uno sforzo coordinato tra diversi dispositivi: in genere, una telecamera per il traffico, un radar e una luce supplementare . L’ultima tendenza è quella di aumentare la semplicità, ridurre i costi e ridurre la pressione sulle posizioni di montaggio a bordo strada, integrando queste tre funzionalità in un unico dispositivo. Hikvision ha esplorato quest’area per anni e ha sviluppato apparecchiature all-in-one per l’utilizzo del rilevamento delle violazioni del traffico che massimizzano l’efficienza, sia in termini di spazio, costi e supporto. 

Cerchi assistenza sui prodotti?

Hai comprato un nuovo prodotto o sei indeciso su quale comprare?Sei un installatore e ti occupi di sicurezza, e stai cercando assistenza sui prodotti? Contataci e saremo a tua completa disposizione… Contatti e Servizi

Canale YouTube

Lascia un commento

× Chatta con noi!